Cover Stagione Teatrale Politeama Boglione Bra 2018-19 Luke

La Stagione Teatrale 2018-2019

By Luke

In collegamento con il Teatro Politeama “Boglione” di Bra, va ora in onda la presentazione de “La Bella Stagione”. Ospiti d’onore: Sir Christopher Lee, …

<… ed i soli costi per la realizzazione della scenografia hanno superato il budget di Cats!>

<Attenzione, si apre il sipario!>

<C’è qualcuno in piedi sul palco…                     …E’ Sir Christopher Lee!>

 

<parte un lungo applauso>

<Nel comunicato stampa era riportato che non avrebbe preso parte alla serata, avendo dichiarato un’improvvisa indisposizione>

<Dietro le quinte giravano delle voci su una sua profonda crisi di personalità, ma a quanto pare sembrano essere appena state smentite!>

BuonaSera,

sono Christopher Lee,

e vi do il benvenuto nella casa di Eschilo.

La parola “Teatro” deriva dal greco, e significa “essere spettatore”. Pertanto, se qualcosa di autentico fosse presente sul palco ma non vi fosse alcuno per poterlo ammirare, quel qualcosa non esisterebbe invero.

Stasera, varcando la soglia di questa sala, avete siglato un patto.

In cambio del vostro favore alla versione del drammaturgo, avrete la possibilità di vivere in un altro tempo, in un altro luogo, di impersonare un’altra identità. Poco prima che le luci si abbassino, sarà il Teatro stesso a farvi chiedere “chi diventeremo questa sera?”.

Il Conte Dooku!

Il Dooku mai mangiato gallette di riso alle riunioni Jedi!

No signorino!

Mr. Dooku, quello che di cui stavo parlando riguardava l’alienazione

<Sta… Sta parlando da solo?>

<Con il Conte Dooku a quanto pare, un personaggio che ha interpretato nella Saga di Star Wars, anche se non lo vedo molto in forma…>

 

A Dooku piacciono i Jedi! Alieni in accappatoio con lunga spada laser colorata! Dooku giocare per tutta la notte! Notti moolto luunghe nello spazio…

Veramente l’argomento verterebbe sull’alimentazione culturale

Maestro Yoda prepara a Dooku spuntino!

Ma Dooku odia piccolo Sputo Verde, <un vegano-crudista lui era!>

Barrette di semi di Deb-Deb, centrifugati di Barabel nero, zuppa di radice di Reeksa… Dooku trova scusa e resta chiuso in camera al telefono con vecchio porcone Palpatine, lui gli parla di kebab dell’Imperatore e del Super Mc-Jabba al cioccolato.

Poi un’interferenza nella forza tradisce Dooku, e viene beccato dall’Ordine intero nudo a mollo nella vasca da bagno con burger di lumaca spaziale e hotWooki, würstel molto molto grossissimi. Scena brutta, anche peggio di Conte Paul de Reynaud  nella cioccolateria di Vianne in Chocolat – come dicono all’orlo esterno di Naboo(li) “a’cchill faciva nu schìf, ma nu schìf proprio!”.

Dicevamo? Sì, il Teatro.

E’ tutta finzione, ma questo non vuol dire che non accada qualcosa di reale. Da quando si abbassano le luci in sala, si spegne anche la nostra realtà. Un biglietto d’ingresso sta per aprirci le porte di nuove, entusiasmanti realtà. Siamo Quasimodo che guarda Parigi al mercato tra le guglie di Notre-Dame. Siamo Sancho Panza che accompagna Don Chisciotte verso la rovina di entrambi. Siamo

“Siamo”?

Chi siamo noi…

Essere o non essere…

Che cosa c’è di più elevato per lo spirito?

Patire i colpi e i dardi dell’oltraggiosa fortuna….

o impugnar le armi contro QUESTE BESTIE DA SOMA DEI SOGGETTISTI AFFRONTANDOLI E FARLA FINITA CON LORO!!

 

<E ridaglie!>

<Quest’uomo non sta bene>

<Credo che abbia cambiato personaggio. Ma il mantello ce l’aveva anche prima?!>

Se quegli ignoranti di Hollywood pensano che la mia carriera sia finita si sbagliano!

IO!

Il Conte Dracula! Il più grande attore di tutti i tempi!

…Ho terrorizzato adolescenti apatici senza effetti speciali e adesso mi ritrovo ad assistere a tutta questa parata di mostri da paccottiglia che mi rubano i ruoli!!

Mi vorrà perdonare signor Conte, ma la varietà di genere ed il contesto sociale impongono – o fanno sì – che le pellicole girate siano in continuo aumento, e che esse richiedano altrettanti attori che vadano ad interpretarle per poter…

Attori?!

Attori!!

Chi è la Mummia se non uno zombie che puzza come un cassonetto dove gatti e topi sperimentano le loro indicibili perversioni! O la Bambola Assassina, nevvéro!? Nient’altro che l’avventura di una notte tra la Fata Madrina e il Mangiafuoco alla comunità per tossicodipedenti della città di Smeraldo.

Quelle sanguisughe dei Produttori non sanno vedere al di là del vile metallo.

Devono ancora venire le mie migliori interpretazioni!

Quando siamo a Teatro scegliamo di credere nella Magia.

<Qualcuno dovrebbe chiamare la maschera…>

<Non saprei, già così è Carnevale… Pirandello ha appena twittato “Christopher vorrei essere Lee!”>

Sì, anche nel 2018 è possibile credere alla magia. E’ una prerogativa di chi sente sulle spalle il peso del suo tempo quella di cercare una via per evadere dalla contemporaneità, quella di trovare un modo per emergere dalla routeen e prendere una boccata d’aria. Guardare dentro se stessi per poter dire

E’ SSSARUMAAAAANNN!!

Più veloce miei Urukai! Dobbiamo trovare quegli stramaledettisimi mezz’uomini!

Che sia dannato quel caprone che ci ha indicato la stradaQui bloccato in gondola a Venezia con questi orchi maleodoranti! Qualcosa di purulento mi sale dallo stomaco.

Per una volta che il Palantir non prendeva

Avanti! Forzaaaaa!

Va altresì detto che la Settima Arte non è altro che un viaggio. Un modo per esplorare i meandri della psiche umana, un tentativo per arrivare a capire come l’insieme delle piccole sfumature emotive va a costituire il grande potenziale che si cela dietro ognuno di noi: la possibilità di imparare, di rielaborare, di reinterpretare.

Ora è venuto il momento che io mi faccia da parte.

Vi ringrazio per l’attenzione concessami!

E come ultimo lascito,

La Forza Oscura odora di patatine fritte e costa così poco!

è con immenso piacere

Piazza San Marco… cinesi e cornacchie.

che auguro a tutti voi

E qualcuno mi vuole spiegare che cosa diavolo vorrebbe essere un Predator???

una Buona Visione, ed una Speciale Serata!

 

< appluaso sporadico…>

<Ringraziamo i Signori Lee presenti sul palco. Si alza il sipario, e noi vi lasciamo allo spettacolo che va ad incominciare!>

<Perchè, non è appena finito?!>

 

-LK-

5 thoughts on “LA BELLA STAGIONE *Evento*

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *